Area Café, il non bar di concetto nel biellese

L'open space di Area Café
L'open space di Area Café

Un luogo, si sa, non è fatto solo dai suoi luoghi, anzi spesso a renderlo speciale sono le persone che ci vivono, le realtà locali uniche nel loro genere e le idee. Le idee sono lo stimolo che porta all’evoluzione e un luogo spesso si plasma in funzione delle idee di chi lo vive, ma talvolta può anche capitare che un luogo divenga un non luogo, un punto di passaggio, di contatto, in cui tante teste, tante idee, si incontrano, si intrecciano e danno vita a nuove idee. Uno di questi posti è Area Café.

Siamo nel biellese, una provincia (torno a dirlo) spesso troppo sottovalutata. Per mia esperienza sono ormai abituato a non stupirmi di cosa siano capaci i miei conterranei, spesso e volentieri qualcuno arriva con un’idea bizzarra e geniale, oppure se ne va per lo stesso motivo, per la paura di non essere apprezzato nel biellese.

Ma c’è anche chi nel biellese ritorna, perché Biella è un po’ così, quando sei ragazzo la vedi noiosa e la odi, ma quando cresci ti accorgi che tanta pace non è frequente ovunque, così capita che dopo anni di esperienza lavorativa e di vita all’estero qualcuno torni, come Luca Fogato, il titolare di Area Café.

Ma andiamo con ordine.

Area Café
Area Café

Dove si trova Area Café

Per dare una localizzazione geografica a Area Café occorre andare a Gaglianico, lungo la Strada Trossi, proprio dove si trova il complesso commerciale di Biella Scarpe.

Area Café è lo spazio bar e caffetteria che si trova tra Biella Scarpe e Biella Sport, un luogo di passaggio e di dialogo, sprovvisto di vere e proprie pareti, ma di certo un punto d’incontro molto particolare.

Scambiando due parole con Luca ho scoperto che gli piace definire Area Café come un non luogo, anche perché gli orari di apertura del bar non sono quelli consueti per tutti gli altri bar. Area Café segue gli orari dei due esercizi commerciali adiacenti, quindi non si fanno colazioni, è chiuso in pausa pranzo e la sera chiude alle 19.

Durante tutta la giornata però Area Café c’è, ci puoi passare per un drink, per un caffè o per scambiare due chiacchiere con gli amici. Il ‘locale’ inoltre ha un nonsoché che ispira a pensare ai viaggi, più volte chiacchierando con Luca il mio sguardo si è fermato su un caratteristico scaffale carico di libri di viaggio e la fantasia ha iniziato a galoppare.

Area Café a Gaglianico
Area Café a Gaglianico

Il concetto di Area Café

Il concetto di Area Café esula dall’essere un semplice bar (cosa che già non è), ma aspira ad essere una realtà plasmabile e malleabile sul territorio in modo da potersi adattare ad eventi, luoghi e situazioni differenti garantendo sempre un tocco di originalità e unicità studiati appositamente per l’occasione.

In alcune ricorrenze Area Café ha già iniziato a farsi partecipe, sopratutto in circostanze in cui l’alimentazione può essere un mezzo didattico e adatto ad insegnare una giusta attitudine alimentare.

Un esempio è stata la collaborazione con le scuole di Benna, una sessione didattica di avvicinamento alla cucina e al cibo, con prove pratiche e che, tramite l’esperienza diretta, potessero lasciare ai ragazzi un ricordo utile e piacevole. Di certo un’attività formativa differente e molto utile rispetto ai tradizionali mezzi didattici.

Un altro esempio della dinamicità di Area Café, o meglio dell’idea di Luca, è la collaborazione con MAPO, il ristorante vegano di Biella. In questa sede si organizzano vari corsi di cucina salutare, volti a insegnare ai partecipanti una cucina corretta, equilibrata e sopratutto sana.

L’esperienza di Luca, diplomato alla Scuola Alberghiera, è molto importante in tutto questo e la sua forte inventiva lo spronano a sfide sempre nuove e collaborazioni bizzarre e coinvolgenti.

Area bimbi all'Area Café
Area bimbi all’Area Café

Area Café al Brich di Zumaglia

Una delle prossime collaborazioni sarà quella di Area Café in occasione dell’evento sestivo del Brich di Zumaglia, lo spettacolo itinerante che porterà migliaia di curiosi a visitare la collina su cui sorge uno dei castelli più raccontati del biellese, antica dimora dei Ferrero Fieschi e oggi oggetto di leggende e storie che spesso esulano in atmosfere misteriose e dense di spiriti.

Non a caso lo spettacolo per l’estate 2016, ideato dalla compagnia ARS Teatrando, è stato battezzato FANTASMI, uno show intenso e coinvolgente durane il quale Area Café si occuperà di gestire un bar direttamente sulla terrazza del castello impreziosito dall’atmosfera creata dall’edificio illuminato da lumini. Qui, ogni venerdì e sabato di luglio, si terranno spettacoli itineranti nel parco, durante i quali Luca vi aspetterà per darvi il benvenuto e farvi compagnia davanti al panorama mozzafiato che da qui si gode.

Vi ho già parlato del Brich e dello spettacolo di ARS Teatrando, questa sarà solo una delle molte occasioni in cui troverete Area Café in giro nel biellese.

Perché Area Café più che un luogo è un concetto, una realtà in continuo divenire che ci riserverà notevoli sorprese in futuro nel biellese.

L'angolo dei viaggi ad Area Café
L’angolo dei viaggi

Salva

About Gian Luca Sgaggero 563 Articoli
Sono un narratore turistico, appassionato di viaggi fai da te, luoghi, tradizioni e culture lontane, racconto le mie esperienze sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo, di autentico e di vero. Non importa dove, come o quando, l'importante è esserci e vivere fino in fondo! Contattami per collaborare con me, sono travel blogger di professione dal 2010, digital content creator, storyteller e social media strategist.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*