Fly&Drive in Islanda, 6 giorni di avventure glaciali mozzafiato

promo:

 Ponte dell'Immacolata a Courmayeur

Fly&drive in Islanda
Fly&drive in Islanda

Viaggiare alla scoperta della terra del ghiaccio e del fuoco è una delle esperienze da fare almeno una volta nella vita e un fly&drive in Islanda può essere un ottimo modo per venire a contatto con questo paese fatto di estremi, ma anche di paesaggi che lasciano a bocca aperta.

Questo viaggio individuale può essere vissuto in totale autonomia e senza particolari accorgimenti, se non un’attenzione per l’abbigliamento poiché stai per partire per una delle isole più fredde del mondo, terra di distese ghiacciate, di nere spiagge laviche, di vulcani dal nome impronunciabile e di fortissime emozioni.

Il viaggio in Islanda è organizzato da un importante tour operator internazionale specializzato sulle destinazioni nordiche, il personale sarà quindi sempre a disposizione per darti assistenza e garantire un servizio impeccabile per tutta la durata del viaggio. Io l’ho testato di persona.

Fly&Drive in Islanda

La durata è di 6 giorni (andata e ritorno compresi) durante i quali avrai modo di visitare le località più importanti e suggestive della zona meridionale dell’isola. Inoltre il fly&drive in Islanda ti permetterà grande libertà di movimento e una maggiore conoscenza del territorio che potrai vivere in presa diretta.

Partenze per il viaggio fly&drive in Islanda sono previste giornalmente dal 1° Ottobre 2018 fino al 30 Aprile 2019.

Costo a persona a partire da 1.245,00€

Contatta direttamente il tour operator compilando il form qui sotto per avere maggiori dettagli:

Programma del viaggio Fly&Drive in Islanda

Giorno 1: Italia/Keflavik/Reykjavík

Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di partenza, operazioni doganali, imbarco e partenza con volo di linea per Reykjavík.

All’arrivo a Reykjavík si effettuerà il ritiro dell’auto a noleggio prima del trasferimento in centro.

Serata libera e pernottamento in hotel a Reykjavík.

Giorno 2: Reykjavik/Thingvellir/Geysir/Gullfoss/Hella area (circa 200 km)

Colazione in hotel.

Inizia la giornata con la visita del Parco Nazionale di Thingvellir, patrimonio mondiale dell’UNESCO, luogo in cui la forma parlamentare più antica del mondo si è riunita per secoli sulle sponde del lago più grande d’Islanda.

Proseguimento verso Laugarvatn, verso il centro geotermale chiamato Fontana. Da qui si prosegue attraverso aree agricole verso i campi geotermici di Geysir, ricchi di pozze di fango e sorgenti d’acqua calda. È qui che si trova Strokkur, il famoso geyser.

L’ultima tappa del giorno sarà la maestosa cascata di Gullfoss che in inverno si ghiaccia per metà.

Pernottamento nella zona di Hella.

Vivere sotto l'Eyjafjallajokull, fly&drive in Islanda
Vivere sotto l’Eyjafjallajokull, fly&drive in Islanda

Giorno 3: Costa meridionale/Eyjafjallajokull/Höfn area (circa 365 km)

Colazione in hotel.

Giornata dedicata all’esplorazione della regione del famoso vulcano Eyjafjallajokull.

Guidando lungo la costa avrai modo di ammirare le due splendide cascate di Seljalandsfoss e di Skogafoss, per proseguire poi verso Reynisfjara, la suggestiva spiaggia nera.

Pernottamento nella zona di Höfn.

Giorno 4: Parco Nazionale di Skaftafell/Jokulsarlon /Kirkjubaejarklaustur area (circa 200 km)

Colazione in hotel e partenza verso il Parco Nazionale di Skaftafell.

Esso è una delle più importanti aree di bellezza naturale dell’isola, dominata dal ghiacciaio Vatnajokull, la più grande calotta glaciale d’Europa.

Il viaggio fly&drive in Islanda ti permetterà di proseguire fino alla laguna glaciale di Jokulsarlon, dalla profondità di 180 metri.

Rientro verso Kirkjubaejarklaustur e pernottamento.

Giorno 5: Kirkjubaejarklaustur area/Hveragerdi/Blue Lagoon/Reykjavík (circa 249 km)

Colazione in hotel.

Partenza per il villaggio di Hveragerdi, una delle poche comunità al mondo situata direttamente sopra una zona geotermica attiva. Hveragerdi è spesso chiamato ‘villaggio dei fiori’ per via delle sue numerose serre riscaldate con l’acqua calda derivante dalle sorgenti della zona.

Proseguimento per la penisola di Reykjanes con possibile sosta per un bagno nella famosa e suggestiva Laguna Blu.

Pernottamento a Reykjavík.

Giorno 6: Reykjavík/Keflavik/Italia

Colazione in hotel.

Trasferimento libero verso l’aeroporto e consegna dell’auto a noleggio. Imbarco e partenza con volo di linea per l’Italia.

Se stai pensando che questo viaggio fly&drive in Islanda sia perfetto per te scrivi ora al tour operator compilando il form, ti forniremo informazioni, il programma dettagliato e potrai prenotare quest’avventura. Ti aspettiamo!

Viaggio fly&drive in Islanda
Viaggio fly&drive in Islanda

promo:

 Ponte dell'Immacolata a Courmayeur

About Gian Luca Sgaggero 568 Articoli
Sono un narratore turistico, appassionato di viaggi fai da te, luoghi, tradizioni e culture lontane, racconto le mie esperienze sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo, di autentico e di vero. Non importa dove, come o quando, l'importante è esserci e vivere fino in fondo! Contattami per collaborare con me, sono travel blogger di professione dal 2010, digital content creator, storyteller e social media strategist.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*