Fotografie del Messico

promo:

Chichen Itza, fotografie del Messico

Le mie fotografie del Messico sono il risultato della realizzazione di un sogno, un tour attraverso la penisola dello Yucatan per esplorare e scoprire la storia maya e il popolo messicano.

Il mio itinerario di viaggio in Messico non si è fermato alle spiagge della Riviera Maya e alle attrazioni più importanti di questa regione del paese, in un viaggio durato oltre 20 giorni abbiamo esplorato l’entroterra, visitato villaggi, conosciuto culture e usanze che ci hanno letterlmente stregato il cuore. Tanto che il Messico ci manca ancora tantissimo.

Fotografie del Messico


Clicca qui per la photogallery completa


Dopo l’atterraggio a Cancun la prima tappa del nostro viaggio è stata Valladolid, graziosa cittadina famosa per i meravigliosi cenotes. Da qui il viaggio è proseguito alla volta di Chichen Itza, tappa obbligatoria per ogni viaggio nello Yucatan, per poi fare sosta a Merida, piacevole città in cui si respira ancora l’atmosfera coloniale che ha lasciato traccia in molti dei suoi edifici.

Lasciata Merida ci siamo spostati a Uxmal, sensazionale sito archeologico situato nei pressi della Ruta Puuc.

Rovine di Palenque, fotografie del Messico
Rovine di Palenque, fotografie del Messico

Giunti a Campeche ci siamo lasciati stregare dai suoi tramonti infuocati per poi ripartire due giorni dopo e raggiungere la romantica Palenque. Da qui, con un minivan, abbiamo raggiunto le cascate di Misol Ha e i sensazionali laghetti di Agua Azul, meta di refrigerio e di paesaggi fantastici.

Un lungo spostamento in bus ci ha portati a San Cristobal de las Casas, cuore del Chiapas, città capitale degli Indios situata su un altipiano in cui, anche in piena estate, è meglio avere una felpa a portata di mano. Da qui, a cavallo, abbiamo raggiunto il villaggio di San Juan Chamula in una piacevole domenica rallegrata dai colori del mercato degli Indios.

Tornati verso lo Yucatan abbiamo fatto tappa alle rovine di Calakmul e ai siti immersi nella foresta di Chicanna e Becan.

Puntando verso l’oceano abbiamo fatto tapa notturna a Chetumal e ci siamo poi spostati a Xcalak, villaggio desolato situato su una lingua di sabbia protesa nell’Atlantico.

Da qui infine abbiamo risalito la Riviera Maya visitando Tulum, le rovine di Cobà e trovando poi ristoro sulle spiagge rilassanti di Isla Mujeres.

Il Messico è un paese sorprendente e questo è stato un viaggio incredibile, rivivilo con le mie fotografie del Messico.


Clicca qui per la photogallery completa




Booking.com

Il mare di Isla Mujeres, fotografie del Messico
Il mare di Isla Mujeres, fotografie del Messico

promo:

About Gian Luca Sgaggero 582 Articoli
Sono un narratore turistico, appassionato di viaggi fai da te, luoghi, tradizioni e culture lontane, racconto le mie esperienze sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo, di autentico e di vero. Non importa dove, come o quando, l'importante è esserci e vivere fino in fondo!Contattami per collaborare con me, sono travel blogger di professione dal 2010, digital content creator, storyteller e social media strategist.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*