Fotografie di Biella

Via Avogadro e la Porta della Torrazza, fotografie di Biella

Nelle pause tra un vagabondaggio e l’altro ci dedichiamo alla visita della nostra città, Biella. Nonostante dagli abitanti sia spesso sottovalutata, qui è possibile trovare angoli e quartieri molto caratteristici e degni di nota, solo andrebbero meglio valorizzati dal momento che pochi lo sanno. Scoprili con le mie fotografie di Biella.

Non parlo ovviamente delle attrazioni maggiormente conosciute, come il Santuario di Oropa o il torrente Cervo e la splendida vallata che percorre, bensì di quartieri che, visti con gli occhi del turista, sprigionano tutto il loro fascino.

Iniziando dal borgo medievale del Piazzo, antico nucleo originario della città in epoca medievale, ci proponiamo di farti scoprire Biella con i nostri scatti, sperando che un giorno ti venga voglia di venire a trovarci per vedere tutto questo con i tuoi occhi.

Fotografie di Biella


Clicca qui per la photogallery completa


Di certo non è facile esprimere giudiuzi o preferenze. Una città in cui si è cresciuti suscita sempre sentimenti di amore e odio che vanno tra loro in conflitto e, spesso, non permettono di apprezzare nel modo corretto gli ambienti che caratterizzano il luogo.

I quartieri di Biella si sono spesso formati per ragioni industriali, per dare una dimora alle migliaia di operai che un tempo arrivavano qui per lavorare nell’industria tessile, ma questo non ha impedito ai loro costruttori di caratterizzare in modo spesso inaspettato le vie e gli edifici che li compongono.

Il quartiere Riva per esempio è uno dei più antichi di Biella. Un tempo sviluppatosi attorno ad un monastero che occupava l’area circostante è stato modificato e ricostruito nel corso dei secoli.

Ancora a inizio 1900 la piazza antistante la Chiesa di San Cassiano erachiusa da più lati, mentre oggi vi si accede da ben tre vie carrabili. Alcuni elementi dell’aspetto originario della Biella storica si trovano oggi negli scantinati, alcuni negozi del centro conservano al loro interno tunnel e sale sotterranee tra loro collegate e che creano una vasta rete sotterranea nel sottosuolo biellese.

Informazioni turistiche su Biella le puoi trovare sul sito di BiellaTurismo, intanto ti lascio alle nostre fotografie di Biella.


Clicca qui per la photogallery completa




Booking.com

Panorama di Biella dalla Funicolare, fotografie di Biella
Panorama di Biella dalla Funicolare, fotografie di Biella

promo:

About Gian Luca Sgaggero 590 Articoli
Sono un narratore turistico, appassionato di viaggi fai da te, luoghi, tradizioni e culture lontane, racconto le mie esperienze sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo, di autentico e di vero. Non importa dove, come o quando, l'importante è esserci e vivere fino in fondo!Contattami per collaborare con me, sono travel blogger di professione dal 2010, digital content creator, storyteller e social media strategist.

4 Comments

    • Si concordo con te Patrizia, raggiungere il Piazzo dalla funicolare ha un fascino tutto particolare! 🙂
      Spero che i miei scatti ti siano piaciuti! A presto!

  1. Grazie per i vostri post. Ho vissuto a Biella x 11 anni e ho cercato di viverla al massimo… nel senso che ho cercato di scoprirla giorno c giorno il piu possibile. Mi manca molto la natura che la circonda… le sue montagne che l’abbracciano… mi manca il dspore della sua aria s’ alta quota pulita e leggera… mi mancano anche i miei amici biellesi. Continuate cosi… alneno con voi potro vivere Bielka ancora x tanto… anche se distante!

    • Grazie a te Pasquale per gli apprezzamenti, siamo felici di sapere che qualcuno ci segue ed attraverso le nostre immagini, i video ed i racconti può viaggiare o sentirsi a casa come un tempo. Continua a seguirci! 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*