Fotografie di Casalborgone

Fotografie di Casalborgone, scorcio di una via del paese
Fotografie di Casalborgone, scorcio di una via del paese

In provincia di Torino, quasi alle porte del Monferrato, si trova Casalborgone, un piccolo borgo, da sempre dedito all’agricoltura, che giova della vicinanza del capoluogo piemontese, ma anche dei dolci panorami che si stagliano all’orizzonte verso sud. Ecco le mie fotografie di Casalborgone.

Casalborgone è uno dei tanti paesi del Piemonte rimasti quasi fermi nel tempo, la vicinanza della città ha portato comodità e lavoro alla comunità, ma per le vie del paese scorre ancora quella quiete che si trova solo nei paesi di campagna, dove la natura scandisce i ritmi della vita.

Salire verso il castello di Casalborgone, fotografie di Casalborgone
Salire verso il castello di Casalborgone, fotografie di Casalborgone

Visitare Casalborgone


Clicca qui per vedere la photogallery completa


Abbiamo visitato Casalborgone in occasione dell’annuale Sagra del Pisello, la ricorrenza che ogni anno rende omaggio al legume che per secoli è stato la ricchezza di questa località. Oggi forse non è più così, ma il terreno in quest’area ben si presta alla coltivazione dei piselli e diversi imprenditori stanno ritornando alle coltivazioni storiche di Casalborgone ridando vita e speranza al mercato di questi prodotti.

La Sagra del Pisello è una festa che dura diversi giorni, occasione durante la quale giungono a Casalborgone mercanti ambulanti e espositori che montano bancarelle e stand riemopiendo la zona mercatale e le aree limitrofe dando vita a un mercato vario e molto vivace.

Una delle specialità che si possono trovare alla Sagra del Pisello di Casalborgone sono i ‘gogi‘, ovvero dei ravioli di produzione artigianale che contengono un ripieno a base di piselli e dei quali la ricetta è ovviamente segreta.

Fotografie di Casalborgone

Dalla piazza del paese, dopo una sosta ristoratrice da l’Enologo Assetato, risaliamo poi verso il castello che domina il borgo dall’alto del colle. Le vie per la salita sono due, sia la strada asfaltata che la scalinata scavata nel terreno meglio conosciuta come la ‘scalassa‘, più ripida ma di certo più diretta.

Il centro storico che si trova a monte è molto caratteristico e durante la sagra viene addobbato con fiori, composizioni decorative e molti spaventapasseri, che sono un po’ il simbolo di questa manifestazione.

Accanto al castello, edificio semplice ma visitabile durante i giorni della festa, si trova il Bed & Breakfast Viavai, dalla cui balconata si gode un panorama molto suggestivo sulla pianura a sud, oltre la quale s’intravedono nascenti i colli del Monferrato.

Cosa aspetti a scoprire le mie fotografie di Casalborgone?


Clicca qui per vedere la photogallery completa




Booking.com

Vista delle campagne circostanti a Casalborgone, fotografie di Casalborgone
Vista delle campagne circostanti a Casalborgone, fotografie di Casalborgone

promo:

About Gian Luca Sgaggero 596 Articoli
Sono un narratore turistico, appassionato di viaggi fai da te, luoghi, tradizioni e culture lontane, racconto le mie esperienze sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo, di autentico e di vero. Non importa dove, come o quando, l'importante è esserci e vivere fino in fondo!Contattami per collaborare con me, sono travel blogger di professione dal 2010, digital content creator, storyteller e social media strategist.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*