Fotografie di Denia

Le vie del centro prima che inizi la serata, fotografie di Denia
Le vie del centro prima che inizi la serata, fotografie di Denia

Un viaggio in Spagna non è un’esperienza che si scorda facilmente, questa nazione con la sua cultura e le sue tradizioni riesce sempre a conquistare i viaggiatori, a maggior ragione quando si trovano sul percorso delle città ricche di storia e di bellezze non solo architettoniche, ma anche naturali, toccate dalla perfezione del più grande architetto esistente, la natura. Le fotografie di Denia raccontano questo.

Il nostro breve soggiorno a Denia è stato un connubio di tutto questo, un’esperienza sensoriale a tutto tondo in una città (la più vicina alle Baleari) che non ha nulla da invidiare alle Isole Baleari, tanto ricercate per il mare e il turismo da spiaggia.

La piscina e i campi da golf del Denia Marriott La Sella Golf Hotel, fotografie di Denia
La piscina e i campi da golf del Denia Marriott La Sella Golf Hotel, fotografie di Denia

Fotografie di  Denia

Denia è un gioiello nella Costa Blanca, una di quelle località dove si arriva e poi si fa sempre un po’ fatica a ripartire, perché c’è sempre qualcosa di nuovo da fare, da vedere o anche solo perché un giorno in più al mare non fa mai male.

Per il nostro soggiorno abbiamo scelto una base fuori dal centro, a qualche chilometro di distanza in mezzo alle colline, dove si trova l’Hotel Marriott La Sella di Denia, una vera e propria oasi in questo paesaggio collinare ammantato di bassi cespugli. Inutile dire che siamo stati raccomandati, non siamo abituati a tanto lusso, ma concedersi un po’ di coccole ogni tanto fa bene.

Abbiamo inoltre potuto provare il Thai Reastaurant che si trova in questo hotel, è un ristorante aperto a tutti, quindi non solo riservato ai clienti e costituisce l’unico ristorante Thai della zona, motivo per cui molte persone si recano qui anche da distante.

Ma il grande fascino di Denia è tra le sue vie e le sue piazze, dove si affacciano negozietti e ristoranti e dove i locali hanno disposto i tavolini che si animano durante la movida serale. Cercare il ristorante che più vi ispira sarà un divertimento e, se il periodo è giusto, vi potrebbe capitare anche di poter gustare la gamba roja, un piatto un po’ costoso a dire la verità, ma questa varietà di gamberi cresce solo nel canale che divide Denia dalle Baleari ed è quindi un piatto tipico irrinunciabile. Da La Baruqeta, pranzando nella veranda vista mare erano deliziose, come ottimo era anche l’arroz a banda, da non confondere con la paella.

Vi lascio alla galleria fotografica perché se inizio a raccontare non mi fermo più, del resto vi ho già consigliato cosa vedere a Denia e intanto vi rimando ad un altro post che parla del Parco Marino di Cabo San Antonio, la parte naturalistica di Denia, un altro ottimo motivo per decidere di venire a visitarla.

Clicca qui o sull’immagine sottostante per vedere la photogallery completa

Porto turistico, fotografie di Denia
Porto turistico, fotografie di Denia
About Gian Luca Sgaggero 567 Articoli
Sono un narratore turistico, appassionato di viaggi fai da te, luoghi, tradizioni e culture lontane, racconto le mie esperienze sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo, di autentico e di vero. Non importa dove, come o quando, l'importante è esserci e vivere fino in fondo! Contattami per collaborare con me, sono travel blogger di professione dal 2010, digital content creator, storyteller e social media strategist.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*