Germania in treno, consigli utili e uno strumento per organizzarsi

Viaggiare alla scoperta della Germania in treno
Viaggiare alla scoperta della Germania in treno

Se sei un viaggiatore appassionato, probabilmente hai avuto modo di pensare all’organizzazione di un viaggio in Europa: magari memore dell’Iterrail che hai fatto da ragazzo, ecco che potresti voler riaffrontare le tappe di vita e di avventura compiute in quegli anni gloriosi. Oppure, perché no, ti sarà passato per la testa di concederti di visitare ogni anno un solo paese, così da conoscerlo al meglio e poter avere un’esperienza più approfondita delle differenze culturali tra paesi che magari si trovano a confinare. È un po’ come se la nostra bella e vecchia Europa fosse davvero un’entità unita, ma con all’interno tante regioni, esattamente come, nel piccolo, è la nostra Italia. Tra le tante regioni, la Germania è sicuramente una delle più sorprendenti da esplorare: pensiamo alla magia della leggendaria Foresta Nera, o alle Alpi bavaresi, senza però trascurare le profondità turisticamente ancora quasi inesplorate del Mar Baltico e del Mare del Nord. Per non parlare delle città, alcune davvero molto celebri, come Berlino, Amburgo o Monaco di Baviera, e altre che sono delle piccole perle tutte da scoprire, come Kiel o Friburgo. Allaccia le cinture e stai pronto per la scoperta di un itinerario poco usuale, ma che sarà in grado di regalarti ricordi indelebili nel tempo. Si parte alla scoperta della Germania in treno.

Veduta dalla stazione di Cologna, Germania in treno
Veduta dalla stazione di Cologna, Germania in treno – Photo Credit Frans de Wit

Alla scoperta della Germania in treno

Viaggiare per uno dei paesi più verdi d’Europa con il treno è davvero semplice, perché i collegamenti sono molti e la rete ferroviaria va molto forte. Non solo: se devi organizzare il tuo viaggio in treno in Germania, tieni conto che la puntualità di questi mezzi sarà decisiva, perché sarai preciso nella pianificazione e con Omio avrai il tuo partner ideale per le questioni organizzative. La precisione non è solo svizzera, ma anche tedesca!

Potrai pensare di fare il tour delle città principali, per esempio, inframezzandolo di panorami naturali degni delle migliori cartoline. Pensa a una settimana di campeggio selvaggio nella Foresta Nera, ad esempio, o alle possibilità che ti offrono città come Berlino, Amburgo o Dusseldorf: potresti vivere nella stessa vacanza un’esperienza altamente selvaggia unita a attrazioni turistiche, cittadine celebri in tutto il mondo.

Essere in mezzo a una foresta incontaminata nel weekend e sull’Isola dei Musei berlinese il martedì, grazie ai collegamenti via treno, potrebbe essere alla tua portata. Le più belle sale concerti di Germania ti attendono, grazie anche a spostamenti cittadini facili, veloci e molto convenienti.

Non dimenticare i laghi: solo attorno a Berlino ve ne sono moltissimi e davvero validi a livello paesaggistico. E se sei appassionato di nudismo questo è certamente il Paese che fa al caso tuo: la Freikörperkultur in Germania è molto praticata ed estremamente apprezzata.

Museumsinsel a Berlino, Germania in treno
Museumsinsel a Berlino, Germania in treno – Photo Credit Joan

Il viaggio in treno è comodo e avventuroso

Lasciati trasportare dalla magia e dalla poesia di un viaggio in Germania in treno, attraverso un Paese davvero tutto da scoprire, in un modo originale e certamente avventuroso.

Una bella idea può essere quella di scrivere un diario di viaggio, in modo da ricordare anche dopo molto tempo le emozioni che ti hanno colpito e accompagnato durante l’avventura. Potrai anche riportare il racconto della tua vacanza sulla pagina di un blog di viaggi (come questo), così che altri possano decidere di seguire le tua orme e inoltrarsi in spazi ancora incontaminati.

Poche cose possono battere la magia di un viaggio in treno, grazie al quale davvero ci rendiamo conto delle distanze percorse: la Germania in treno ti aspetta, con tutto ciò che sa offrirti.



Booking.com

Mulino nella Black Forest, Germania in treno
Mulino nella Black Forest, Germania in treno – Photo Credit Wall Boat

Promo

Informazioni su Gian Luca Sgaggero 621 Articoli
Sono un narratore turistico, appassionato di viaggi fai da te, luoghi, tradizioni e culture lontane, racconto le mie esperienze sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo, di autentico e di vero. Non importa dove, come o quando, l'importante è esserci e vivere fino in fondo! Contattami per collaborare con me, sono travel blogger di professione dal 2010, digital content creator, storyteller e social media strategist.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*