Regali di Natale a Candelo, idee regalo fuori dal Ricetto

Hai notato questo spazio?

promo banner generico articoli Viaggia e Scopri
Regali di Natale, Merceria Filomania
Regali di Natale, Merceria Filomania

Siamo in un periodo fervente di commissioni, tutti di corsa a cercare i regali di Natale giusti per amici e familiari. Del resto è la settimana clou che precede il Natale, ma i consigli che troverai di seguito valgono per una Candelo che vive 365 giorni all’anno e quindi non solo di mercatini.

Delle migliaia di occasioni regalo che puoi trovare al Ricetto di Candelo nei fine settimana di dicembre ti ho già parlato, il #NatalealRicettodiCandelo con il suo Borgo di Babbo Natale ti attende per raggiungere il culmine dei festeggiamenti la domenica prima della festività. Nell’anno 2013 è stato il 22 dicembre la giornata in cui l’intero paese ha dato vita a un grande presepe vivente il cui cuore è all’interno del borgo medievale.

Regali di Natale, Birrificio Un Terzo
Regali di Natale, Birrificio Un Terzo

Regali di Natale a Candelo

Tuttavia, sebbene il pubblico si concentri tra le rue del ricetto, per le vie di Candelo sono molte le attività artigianali presso cui è possibile trovare regali e servizi di qualità e per tutte le necessità.

1. Birrificio Un Terzo

Terra natale di numerosi birrifici artigianali, a Candelo si trova un microbirrificio che, dopo i primi quattro anni di attività, è divenuto ormai sinonimo di qualità ed eccellenza. Oggi le sue birre si trovano in vendita presso la bottiglieria di Via Iside Viana, mentre il birrificio ha spostato la sua sede a Pralungo.

Regali di Natale, birra di Natale
Regali di Natale, birra di Natale

Enrico Terzo, uno dei tre soci a dirigere l’azienda, ci ha gentilmente guidato alla scoperta dei processi produttivi delle loro birre, bevande per le quali è fondamentale la qualità degli ingredienti di produzione. Tali ingredienti vanno selezionati e variano in base ai periodi dell’anno, al fine di produrre varietà di birra più leggere o più corpose in base alla stagione di consumo.

Quest’attività, ci racconta Enrico, è nata quasi come avventura, una passione divertente condivisa tra amici e che oggi produce oltre 40.000 litri di birra cruda all’anno destinati al mercato locale, ma che trovano sempre più richiesta anche all’estero.

Regali di Natale, Enrico del Birrificio Un Terzo
Regali di Natale, Enrico del Birrificio Un Terzo

Dopo averci illustrato i procedimenti di preparazione, di fermentazione e maturazione, Enrico ci offre un assaggio di una birra speciale, dalla lunga maturazione e prodotta solo a fine estate per essere consumata nel periodo natalizio: la Natalis.

La Natalis è una birra scura, molto aromatica e corposa, all’interno della soluzione di preparazione viene fatto bollire un sacchetto contenente un mix di spezie che conferisce a questa birra un profumo e un sapore ricco delle calde tinte dei chiodi di garofano e della cannella, una birra di Natale ottima da sorseggiare in compagnia e da regalare.

Per seguire le novità produttive del Birrificio Un Terzo e avere informazioni sulle modalità di acquisto dei prodotti puoi consultare il sito www.birrificiounterzo.it.

Regali di Natale, Tenuta La Mandria
Regali di Natale, Tenuta La Mandria

2. Corsi di equitazione alla Tenuta La Mandria

Questo è un luogo ricco di fascino e di storia, di cui ho già parlato, tappa del primo blogtour biellese, #biellastoria (leggi qui la mia esperienza), la Tenuta La Mandria non smetterà mai di stupirci con il suggestivo viale alberato che si percorre arrivandoci, e la bellezza della sua corte ristrutturata, ma che trasuda i racconti dell’attuale proprietario Marco Aondio, che gestisce con passione la prima azienda agrituristica d’Italia lasciatagli in eredità dal padre che la fondò.

Mutevole e pur sempre bella col passare delle stagioni, la tenuta offre possibilità di soggiorno, ma sopratutto offre l’opportunità di familiarizzare con i cavalli e praticare l’arte dell’equitazione.

Regali di Natale, corsi di equitazione
Regali di Natale, corsi di equitazione

Uno sport che permette ai giovani di comunicare con l’anima, ce lo insegna Marco parlandoci dell’empatia che caratterizza i cavalli, motivo per cui i fantini praticanti devono presto imparare a mantenere stabile il proprio stato d’animo per infondere nell’animale sicurezza e dissolverne la paura.

Un esercizio che può far molto bene anche all’animo di questi ragazzi che traggono dalle lezioni qui al maneggio delle lezioni di vita, in un ambiente sicuro e a contatto con la natura.

Forse può essere che un bel corso di equitazione sia il giusto regalo? Vale tutto l’hanno e più che sorrisi non può portare! 🙂

3. Botteghe e negozietti di paese

Dalla campagna torniamo in paese, in quella che, esternamente, sembra una piccola e semplice merceria. Niente di più sbagliato!

NOTA BENE: quest’attività è cessata. Ne conservo comunque il ricordo a dimostrazione del fatto che anche un semplice negozietto può riservare grandi sorprese.

Certo gli appassionati di ricamo e cucito qui avrebbero trovato tutto l’occorrente che si trova in qualsiasi merceria, ma Luisella Marafante aveva saputo tramutare il proprio negozietto in un vero e proprio atelier di opere d’arte realizzate con ago e filo.

Regali di Natale, lavori a patchwork
Regali di Natale, lavori a patchwork

Pareti e scaffali erano colmi di tessuti e ricami e rendevano questo un vero regno del patchwork. Luisella del resto, dopo anni di passione ed esperienza, in questo era una grande maestra, tant’è che organizzava interessanti corsi di avvicinamento al cucito base, taglio e cucito, ma sopratutto all’arte del patchwork.

Questi corsi, sempre più richiesti, erano il punto di forza del ricamificio e diventavano spesso ottime idee regalo che arricchivano il bagaglio d’esperienza del corsista che imparava una nuova attività.

Regali di Natale, Luisella di Filomania
Regali di Natale, Luisella di Filomania

Tra tutti gli attrezzi e materiali essenziali per questo tipo di lavorazioni, si trovano anche dei macchinari ormai indispensabili per alcuni tipi di ricamo o lavoro, le macchine da cucire.

Sempre più sofisticate e computerizzate, queste macchine, spesso simili a delle stampanti, riescono a realizzare in tempi record ricami a più fili e dalla complessità sempre più elevata. Di certo quello che ci ha un po’ lasciati a bocca aperta sono i prezzi, anche se Filomania applicava, in vari periodi dell’anno, ingenti sconti talvolta pari a qualche centinaia di euro.

Ti sei mai domandato quanti regali di Natale simili si possono trovare?

Dove dormire a Candelo

Lo so, il Borgo di Natale, i negozi per le vie del paese, corsi di equitazione e birrifici. Candelo, se vista con calma, richiede di certo più di una giornata, ma questo non è un problema, sul territorio comunale si trovano cinque o sei B&B presso cui soggiornare.

Uno di essi te lo possiamo consigliare. È gestito da una coppia di signori molto gentili, presenta arredamenti di gusto e, sebbene sia situato tra varie villette in una zona residenziale vicina al centro, gode di quiete durante la notte.

La sala per le colazioni del B&B Mimosa è molto accogliente, qui alla mattina si consumano gustose e abbondanti colazioni.

Per info e prenotazioni puoi consultare la pagina del B&B Mimosa su Booking.



Booking.com

Regali di Natale, B&B Mimosa a Candelo
Regali di Natale, B&B Mimosa a Candelo

promo:

About Gian Luca Sgaggero 585 Articoli
Sono un narratore turistico, appassionato di viaggi fai da te, luoghi, tradizioni e culture lontane, racconto le mie esperienze sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo, di autentico e di vero. Non importa dove, come o quando, l'importante è esserci e vivere fino in fondo!Contattami per collaborare con me, sono travel blogger di professione dal 2010, digital content creator, storyteller e social media strategist.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*