Regole per preparare il bagaglio a mano, confronto tra compagnie aeree

promo:

Regole per il bagaglio a mano delle compagnie low cost
Regole per il bagaglio a mano delle compagnie low cost

Speravamo di arrivare almeno in Spagna prima di pubblicare qualcosa sul blog, ma da qui, dall’aeroporto di Orio al Serio (BG) eccoci di fronte ad un piccolo inconveniente: il bagaglio a mano.

Sperando sia di monito anche per chi desidera risparmiare, vorrei ricordare a tutti di controllare, prima di partire, le regole per preparare il bagaglio a mano, non solo su cosa trasportare o meno ma anche il peso e, a questo punto, anche il peso massimo consentito per il tuo bagaglio da stiva.

Giunti al check semplicemente per spedire la nostra valigia e tranquilli per non aver superato i 20Kg a disposizione (ne abbiamo 17), l’assistente di terra ci informa che abbiamo 2 chilogrammi in eccesso, il peso massimo per i bagagli è stato infatti abbassato a 15Kg, a meno che non si paghino 20,00€ in più per avere assegnato quello da 20Kg.

Morale? Abbiamo dovuto pagare 40,00€ per i due chili in eccesso, si 20,00€ al chilo, a saperlo avremmo prenotato due bagagli separati fin da subito. A questo punto dove sta il risparmio nei voli low cost?

Eppure al momento della prenotazione non ci è stata data possibilità di scelta, l’assistente di terra si è scusato dicendo che era stato variato il peso massimo del bagaglio senza avvertirci. Poi tutto può essere, anche che l’errore sia stato mio, in ogni caso non ci resta che andare avanti, gli intoppi succedono e cerchiamo di proseguire il nostro viaggio verso l’Andalusia senza afflizioni.


Hai già scoperto i Viaggi Organizzati di Viaggia e Scopri?


Regole per preparare il bagaglio a mano

Ho cominciato raccontandoti questo aneddoto per farti capire che anche chi viaggia spesso può sbagliare, non siamo infallibili e a complicarci le cose ci si mettono anche le compagnie aeree che cambiano continuamente le regole di imbarco del bagaglio a mano (ma non solo).

La confusione maggiore a riguardo la si sta avendo con le compagnie low cost, questo perché le compagnie aeree che non fanno parte di questa fascia permettono spesso maggiore flessibilità sulle dimensioni e sul peso dei bagagli. Ti ricordo ancora che, nel momento della prenotazione, c’è sicuramente un trafiletto che ti ricorda quali sono le regole da rispettare per il volo che hai pagato.

Inoltre ti ricordo di fare bene attenzione ai liquidi che trasporti nel bagaglio a mano, nel caso in cui i flaconi superino i 100 ml sarai costretto a gettarli al banco dei controlli. Assicurati che il dentifricio, il colluttorio, i cosmetici o le creme solari, ecc…, siano in confezione inferiore ai 100 ml e ricordati di inserirli negli appositi sacchetti trasparenti forniti in aeroporto. I flaconi o le confezioni che superano i 100 ml possono essere spediti con il bagaglio da stiva (nel caso tu ne abbia uno) e li troverai comodamente a destinazione.

Altre merci proibite sono le armi da fuoco, armi bianche, oggetti taglienti e oggetti contenenti gas o sostanze infiammabili.

Vediamo quindi assieme le regole delle principali compagnie aeree low cost.

Non partire disinformato sul bagaglio a mano
Non partire disinformato sul bagaglio a mano

Ryanair

Parto da Ryanair poiché credo che questa compagnia sia una delle più severe attualmente, le nuove regole sono piuttosto restrittive e spesso vedo piccoli trolley o borsoni essere respinti e mandati all’imbarco in stiva.

Il bagaglio a mano Ryanair non deve superare i 55 x 40 x 20 cm di dimensione e il peso complessivo deve essere inferiore a 10 Kg. È possibile portare una borsa aggiuntiva ma a patto che non superi i 35 x 20 x 20 cm di dimensione.

In fase di imbarco può capitare che i bagagli a mano siano troppi per lo spazio disponibile, in questo caso il personale potrebbe richiederti di imbarcare comunque in stiva il tuo bagaglio a mano, ma in questo caso non dovrai pagare nulla e si occuperà di tutto il personale.

Durante l’acquisto del biglietto ti sarà chiesto se vuoi portare con te anche un bagaglio da stiva, in questo caso il prezzo cambia in base al peso selezionato che può essere al massimo di 20 Kg.

Consulta le regole aggiornate sul sito Ryanair

EasyJet

La compagnia EasyJet consente un bagaglio a mano soltanto, a meno che tu non abbia prenotato un posto con maggior spazio a disposizione per le gambe oppure non sia possessore della carta easyjetPlus o di un biglietto ‘flexi’.

Il bagaglio a mano EasyJet non deve superare i 56 x 45 x 25 cm di dimensione e non viene specificato alcun limite di peso, a patto che il peso del tuo bagaglio a mano sia ragionevole e facilmente sollevabile.

Anche EasyJet può richiederti di spedire in stiva gratuitamente il tuo bagaglio a mano nel caso di problemi di spazio a bordo. In fase di prenotazione potrai anche decidere di portare un bagaglio da stiva che in questo caso dovrà pesare al massimo 23 Kg, oppure 32Kg richiedendo un upgrade e pagando una cifra un po’ più alta.

Consulta le regole aggiornate sul sito EasyJet

Vueling

Anche Vueling ha di recente aggiornato i parametri per i bagagli in viaggio, in questo caso il bagaglio a mano Vueling non deve superare i 55 x 40 x 20 cm di dimensione per un peso massimo di 10 Kg.

Non sono consentite borse aggiuntive, come nemmeno pc o altro, in questo caso ti servirà un bagaglio da stiva che puoi acquistare al costo di 35€ a tratta e non deve superare i 23 Kg di peso.

Vueling include il bagaglio da stiva se decidi di volare con tariffa Optima o Excellence, nel caso di tariffa Base ti consiglio di acquistare il bagaglio da stiva al momento della prenotazione, in questo modo eviterai di pagare di più al momento dell’imbarco.

Consulta le regole aggiornate sul sito Vueling

WizzAir

Il bagaglio a mano WizzAir non deve superare i 55 x 40 x 23 cm di dimensione, non viene specificato alcun limite di peso a patto che sia un bagaglio singolo. Non cono sono concesse borse o valigette a meno che tu non abbia acquistato il servizio di imbarco prioritario, in questo caso potrai avere con te un secondo pezzo che misuri al massimo 40 x 30 x 18 cm.

Il bagaglio da stiva può essere selezionato durante la prenotazione, il peso consentito varia dai 23 Kg ai 32 Kg ed il prezzo va dai 15€ ai 55€ in base al peso selezionato e alla stagione. Anche in questo caso conviene prenotarlo direttamente in fase di prenotazione.

Controlla le regole aggiornate sul sito WizzAir

Lufthansa

Forse Lufthansa è la compagnia più limitante, il bagaglio a mano Lufthansa non deve superare gli 8 Kg di peso e le dimensioni devono essere inferiori a 55 x 40 x 23 cm. Oltre a questo puoi portare con te un altro pezzo dalle dimensioni massime di 30 x 40 x 10 cm, acquistando un biglietto in business class o a tariffe più costose si possono avere condizioni differenti.

Il bagaglio da stiva non è compreso nelle tariffe economy light, ma è incluso nelle tariffe economy classic, economy flexi o superiori. Il bagaglio incluso nel prezzo non deve avere ingombro superiore ai 158 cm e non deve pesare più di 23 Kg.

E se voli con altra compagnia…

Qui ho riassunto alcune delle compagnie low cost più comunemente utilizzate, tuttavia di seguito ti elenco i link per scoprire le regole per il bagaglio a mano di alcune altre compagnie molto utilizzate:

Ora sei pronto a partire? A proposito, cosa usi per cercare e prenotare i voli più convenienti? Io uso ormai sempre Skyscanner, sia da desktop che da app sullo smartphone.

Bagaglio a mano EasyJet
Bagaglio a mano EasyJet – Photo Credit Javier Pedreira

promo:

About Gian Luca Sgaggero 583 Articoli
Sono un narratore turistico, appassionato di viaggi fai da te, luoghi, tradizioni e culture lontane, racconto le mie esperienze sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo, di autentico e di vero. Non importa dove, come o quando, l'importante è esserci e vivere fino in fondo!Contattami per collaborare con me, sono travel blogger di professione dal 2010, digital content creator, storyteller e social media strategist.

2 Comments

    • Ricontrollando i post vedo solo ora il tuo commento, scusa, in viaggio dal telefono non mi permetteva di vederlo!
      Alla prenotazone il biglietto era unico, al momento del ceck in ci hanno comunicato che erano state differenziate le tariffe! Sarà jella… comunque nulla di grave, solo 40€ imprevisti! 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*