FITUR2014: emozioni e ringraziamenti… e un po’ di soddisfazione

FITUR2014
FITUR2014

Grazie al FITUR2014!

Ricevere un complimento fa sempre piacere, vedere che l’impegno e il lavoro di anni dedicandosi a un blog che cresce ed è ormai una professione viene apprezzato ti da gioia e soddisfazione. Quindi puoi immaginare l’emozione quando nella posta ho trovato una busta in arrivo dalla Spagna.

Qualche tempo fa, a cavallo tra la fine del 2013 e l’inizio dell’anno attuale, a sorpresa fui contattato dall’organizzazione del FITUR2014, la Fiera Internazionale del Turismo di Madrid, che mi avvisava di avermi inserito tra i migliori travel blog italiani in un contest di portata europea. Un ‘concorso’ realizzato per riconoscere le capacità dei blogger e dare al più gradito la possibilità di partecipare al #FITUR2014 come ospite.

Non posso negare di aver molto gradito questa riconoscenza e, convinto che esistano moltissimi altri blogger in gamba sul panorama nazionale, ho accantonato l’idea del FITUR considerandola una piacevole notizia e basta.

La sorpresa del FITUR2014

Con grande meraviglia, alcune settimane dopo, vengo ricontattato e avvisato che il mio blog, si proprio Viaggia e Scopri (che allora si chiamava ancora Sphimm’s Trip), quello che stai leggendo, è stato selezionato (grazie ai voti ricevuti) tra i sei finalisti in gara come rappresentante dell’Italia.

La finale prevedeva una seconda votazione online tramite i social network per sancire il blogger più meritevole di essere ospite del FITUR2014.

Non sono arrivato primo, ma per me questa è stata comunque una bellissima esperienza, un’emozione per la quale devo ringraziare prima di tutto lo staff di #FITUR2014, ma anche i tantissimi che mi hanno sostenuto con il loro  voto e mi hanno sopportato con molta pazienza.

Le circostanze hanno anche voluto che io non sia potuto andare di persona a visitare la Fiera Internazionale del Turismo di Madrid, che mi sono limitato a seguire con interesse su Twitter e Facebook.

Perché ti faccio questo riassunto? Perché voglio farti capire la mia gioia nel trovare nella buca delle lettere una busta spedita dalla Spagna.

Senza nemmeno immaginare, e con la curiosità di quando ricevi una lettera inaspettata, strappo il sigillo di carta e resto senza parole.

Dentro c’è un attestato rilasciato dal FITUR2014, firmato dal direttore Ana Larrañaga, che mi certifica come miglior blogger di turismo in Italia per il 2014. Ho il cuore a 1000 e guardo Lele un po’ incredulo, davvero sto tenendo questo foglio tra le mani?

Accetto con piacere la notizia e spero che i valori visti in me, anzi in noi perché il nostro blog è gestito in due, siano concreti, perché vogliamo e speriamo di meritare questo riconoscimento.

La passione e l’amore per i viaggi, oltre tre anni fa, mi hanno fatto aprire un piccolo diario sul web, oggi a leggermi sono tantissimi e sono sempre di più a seguirci e se possiamo considerarci dei buoni travel blogger è principalmente per la soddisfazione che i letori ci danno viaggiando con noi sulle pagine di questo blog.

GRAZIE!

FITUR2014
FITUR2014

promo:

About Gian Luca Sgaggero 596 Articoli
Sono un narratore turistico, appassionato di viaggi fai da te, luoghi, tradizioni e culture lontane, racconto le mie esperienze sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo, di autentico e di vero. Non importa dove, come o quando, l'importante è esserci e vivere fino in fondo!Contattami per collaborare con me, sono travel blogger di professione dal 2010, digital content creator, storyteller e social media strategist.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*