Preda in Dora e giuramento, momenti dello Storico Carnevale di Ivrea

Preda in Dora
Preda in Dora

Quando ti racconto che lo Storico Carnevale di Ivrea non si dimentica mai non lo dico tanto per dire, ma perché ogni momento di questa grande festa è memorabile e resta nei ricordi. Oltre che per la bellezza anche per il grande significato simbolico, come si vede nella cerimonia del giuramento del Podestà e in quella della Preda in Dora.

Il significato simbolico che tutto questo racchiude è solo uno dei molti elementi che rendono unico questo carnevale. Ovunque, a Ivrea e dintorni, durante queste giornate si respira aria di festa, di gioia e di grande partecipazione.

Preda in Dora, Storico Carnevale di Ivrea
Preda in Dora, Storico Carnevale di Ivrea

La Preda in Dora è una delle tradizionali cerimonie

Come se la città fosse una grande e unica entità vivente, le squadre di aranceri, le figure storiche, le musiche, le cerimonie e i migliaia di visitatori fanno si che lo Storico Carnevale di Ivrea divenga ogni anno più coinvolgente. Una festa che dopo il tripudio della battaglia si assopisce per tornare più grande l’anno successivo.

Per conoscere meglio la storia che sta dietro allo Storico Carnevale di Ivrea ti rimando a due miei articoli scritti qualche tempo fa:

Spero che queste letture possano farti venire voglia di vivere questo evento almeno una volta, perché molte persone vivono nell’attesa di poterlo vivere di nuovo e se ne hai la possibilità, in queste giornate, potrai vivere Ivrea nel fiore della sua tradizione e gioia di vivere.

Il Giuramento e la Preda in Dora sono due dei molti cerimoniali che si susseguono nell’attesa che esploda il Carnevale, come le lancette di un orologio questi eventi scandiscono le giornate portando con se la tradizione di una ricorrenza senza eguali.

Nel video che segue ti propongo due scene del giuramento del Podestà e della Preda in Dora.

Non perdere il prossimo Storico Carnevale di Ivrea.



Booking.com

Promo

Informazioni su Emanuele Lattarulo 88 Articoli
Lelelatta (alias Emanuele Lattarulo): tendenzialmente più tranquillo e amante della vita più comoda, nel tempo libero sempre impegnato in iniziative umanitarie o al servizio del prossimo, amante dell'esplorazione predilige i luoghi dal fascino misterioso e le mete a corto raggio. Mansione: Videomaker cameraman e redattore blog, scopritore specializzato di luoghi e curiosità locali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*