Viaggio alle Canarie, i traghetti Fred Olsen per spostarsi tra le isole

promo:

 Ponte dell'Immacolata a Courmayeur

Viaggio alle Canarie, in partenza con la Fred Olsen
Viaggio alle Canarie, in partenza con la Fred Olsen

Se hai in programma un viaggio alle Canarie avrai la possibilità di rivederti in uno di questi due tipi di turista: quello più sedentario e legato alla vita da spiaggia, oppure il viaggiatore più avventuroso desideroso di esplorare e conoscere.

Va da sé che c’è anche chi alterna entrambi gli stili per godere sia del mare che dell’interno e delle attività delle isole, ma quello che molti mi domandano è: conviene spostarsi di isola in isola o è meglio dedicarsi ad un’isola in un solo viaggio?

Difficile rispondere, ma se sei amante della scoperta e desideri visitare le isole dell’arcipelago il tuo desiderio sarà di certo quello di poter esplorare anche le coste della isla più vicina (almeno quella).

Per fortuna il trasporto tra le Isole Canarie è ben organizzato e riesce ad accontentare i viaggiatori sia in termini di comodità (di mezzo e orari) che in termini di costi.

Durante l'imbarco a Corralejo, destinazione Lanzarote, viaggio alle Canarie
Durante l’imbarco a Corralejo, destinazione Lanzarote, viaggio alle Canarie

Durante il nostro ultimo viaggio alle Canarie abbiamo fatto base a Fuerteventura, isola che abbiamo percorso in lungo e in largo per cinque giorni, ma abbiamo deciso anche di traghettare alla vicina Lanzarote, distante dalle coste di Corralejo solamente 20 minuti circa.

Questo non perché Fuerteventura ci avesse annoiato, ma (complice un vento insolitamente freddo) eravamo curiosi di poter confrontare due isole così vicine tra loro eppure notevolmente diverse.

Dopo una semplice ricerca eseguita in rete ci siamo affidati alla compagnia navale Fred Olsen, che dispone di una flotta di traghetti di media dimensione che effettua il servizio di collegamento tra tutte e sette le isole.

Il sito della compagnia è di facile comprensione, disponibile in inglese oppure spagnolo, e disposto di un modulo di prenotazione con selezione delle date e delle tratte che si desidera acquistare.

Le Fred Olsen Express sono imbarcazioni spaziose e dotate di vasto garage dove poter parcheggiare il proprio mezzo, nel caso si viaggi in auto. Tramite queste navi si spostano anche i grandi tir di trasporto merci che viaggiano da un’isola all’altra per effettuare regolari operazioni di commercio e approvigionamento.

In partenza per Lanzarote con la Fred Olsen, viaggio alle Canarie
In partenza per Lanzarote con la Fred Olsen, viaggio alle Canarie

Viaggio alle Canarie con la Fred Olsen Express

La tratta da noi percorsa è stata Corralejo / Playa Blanca, rispettivamente sulle coste di Fuerteventura in direzione Lanzarote.

Tra i vari orari a disposizione ve ne sono sempre alcuni molto mattinieri, principalmente per chi si sposta per lavoro, ma se vuoi evitare una levataccia e viaggiare con più calma c’è la possibilità di imbarcarsi a Corralejo alle ore 12.00 in modo da essere sulle nere coste di Lanzarote esattamente all’ora di pranzo. Il costo per la traghettata in due persone con un’auto (utilitaria) è di circa 121,00€ acquistando un biglietto ad orario fisso. In alternativa sono disponibili biglietti ad orario flessibile che prevedono un costo di circa 166,00€ e quindi leggermente superiore.

Zona ristoro sulla Fred Olsen, viaggio alle Canarie
Zona ristoro sulla Fred Olsen, viaggio alle Canarie

Lasciato il veicolo al piano inferiore saliamo le scale verso la grande sala poltrone che, grazie ai sedili colorati, a un po’ di musica e alle tante vetrate trasmette allegria e permette di godersi il viaggio in totale relax e gustando un cappuccino o uno spuntino preparato al bar che si trova in sala.

I più coraggiosi invece possono sedersi sulle panche esterne che lasciano godere al meglio del panorama, ma da cui si rischia di patire il vento e il freddo dovuti al movimento dell’imbarcazione.

L’attraversata dura circa 40 minuti, o forse qualcuno meno, e non sarà difficile distrarsi durante il viaggio. Noi ci siamo persi nel negozietto di souvenirs ben fornito di magliette, pupazzi e giochi per i più piccini, spesso riportanti il marchio della compagnia Fredo Olsen. Giusto il tempo di scattare qualche foto e già il megafono annunciava l’inizio delle procedure di attracco a Playa Blanca, insomma, meglio di un viaggio in auto.

Sia durante le fasi d’imbarco che durante lo sbarco il personale è molto attento e efficiente, con ordine e attenzione i mezzi vengono fatti spostare ad uno ad uno per evitare confusione e favorire le manovre in modo fluido e senza impicci. Gli animali da compagnia possono viaggiare alloggiati in spaziose gabbie che si trovano allo stesso piano del garage.

Ci siamo detti prendiamo la barca e andiamo a Lanzarote, viaggio alle Canarie
Ci siamo detti prendiamo la barca e andiamo a Lanzarote, viaggio alle Canarie

Fred Olsen Express non è l’unica compagnia a navigare alle Canarie, ma la nostra esperienza con loro è stata sinceramente positiva, se si è residenti su una delle isole si può anche usufruire di tariffe agevolate.

Una volta rintracciato il porto (a Fuerteventura i moli di Corralejo sono interni a una zona portuale chiusa, a Lanzarote invece il porto di Playa Blanca è facilmente e rapidamente raggiungibile) non sarà difficile capire dove aspettare la tua imbarcazione, basterà alzare lo sguardo e cercare al grande scritta Fred Olsen Express.

Buon viaggio alle Canarie!

Al porto cerca l'insegna della Fred Olsen Express, viaggio alle Canarie
Al porto cerca l’insegna della Fred Olsen Express, viaggio alle Canarie

promo:

 Ponte dell'Immacolata a Courmayeur

About Gian Luca Sgaggero 568 Articoli
Sono un narratore turistico, appassionato di viaggi fai da te, luoghi, tradizioni e culture lontane, racconto le mie esperienze sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo, di autentico e di vero. Non importa dove, come o quando, l'importante è esserci e vivere fino in fondo! Contattami per collaborare con me, sono travel blogger di professione dal 2010, digital content creator, storyteller e social media strategist.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*